Casa » tutti gli articoli

Storie di Missione

Esplora i temi della missione nella nostra rivista trimestrale mentre i lavoratori raccontano storie su come fare discepoli sulla via di Cristo.

Rimani informato su tutte le ultime novità di VMMissions.

Nathan e Anya Stan (e J. e D.) - nomi cambiati

Profilo del lavoratore: Nathan e Anya Stan (e J. e D.)

Ora tocca alla nostra generazione servire gli altri in aree in cui il Vangelo è quasi sconosciuto. Siamo lieti di seguire la chiamata di Dio e di collaborare con VMMissions in questa chiamata. Ora facciamo parte del Launch Team in uno dei paesi post-sovietici dell'Asia centrale.

Scopri di più
Raleigh, lavoratore di VMMissions, con suo figlio Robbie (nomi cambiati) canta e suona la chitarra. Foto di cortesia

Chiamata alla preghiera: la musica come preghiera

Recentemente stavo guidando da solo verso l'aeroporto e ho deciso di cantare preghiere invece di pensarle o dirle. Sono rimasto sorpreso di quanto più reali mi siano sembrate le mie lodi e le mie richieste mentre le esprimevo in questo modo. Le parole sembravano ravvivate dallo Spirito di Dio che gemeva dentro di me, connettendomi con Dio Padre.

Scopri di più
Carol Tobin

Piantare i semi del Regno

Mio marito Skip e ho spesso detto che il nostro dire “sì” ad andare a un gruppo di persone non raggiunte era come entrare in un fiume che ci trascinava nella sua potente corrente. Nel giro di pochi mesi dopo aver detto "sì", eravamo una famiglia di sei persone, con Noelle di quattro mesi in braccio, dall'altra parte del mondo, in Tailandia.

Scopri di più
Veduta della comunità degli slum nel sud-est asiatico. Foto gentilmente concessa da Anita Rahma

Vuoi un cucciolo?

“Raggiungere gruppi di persone non raggiunte richiede più di ciò che è facile o comodo”, scrive Anita Rahma. Per raggiungere i vicini musulmani e rimuovere le barriere al Vangelo, la sua famiglia utilizza un linguaggio e uno stile di vita contestuali per connettersi. Per loro significa scegliere di rinunciare ad alcune cose a cui hanno “diritto”.

Scopri di più
Jason Rhodes Showalter

Ambasciatori dei non raggiunti

VMMissions collabora sempre più con le chiese del sud del mondo, il mondo a maggioranza cristiana, poiché inviano lavoratori a vivere e lavorare tra le UPG come ambasciatori del Vangelo. Molti di questi inviati continuano a svolgere le professioni che esercitavano nelle nazioni di passaporto.

Scopri di più
Aaron M. Kauffmann

La ricerca di un maggiore equilibrio

Quest’anno il concetto di “gruppi di persone non raggiunte” compie 50 anni. L'idea degli UPG non è nuova, ma è relativamente nuovo per VMMission rendere gli UPG una priorità nel nostro lavoro. Attualmente, la percentuale di lavoratori che supportiamo e che prestano servizio agli UPG è del 43%.

Scopri di più
Grande comunità Dai porte aperte

La grande community dona più di $ 20

Il 17 aprile, VMMissions ha partecipato al Great Community Give, una giornata dedicata alle donazioni per le organizzazioni no-profit di Harrisonburg e Rockingham County, Virginia. Il totale netto è stato di $ 20,250, pari al 135% dell'obiettivo di $ 15,000.

Scopri di più
Profilo del lavoratore di Joyel Allen

Profilo del lavoratore: Joyel Allen

Joyel serve come missionaria nel campus della Mary Baldwin University di Staunton, in Virginia, dove condivide il Vangelo con gli studenti e li rende discepoli. Serve con Every Nation Campus, in collaborazione con VMMissions.

Scopri di più
Yacoub e il suo MST pregano insieme

Chiamata alla preghiera: pregare per avere una direzione

La preghiera non è qualcosa che faccio prima di relazionarmi con le persone. Pregare significa portare qualcosa sempre con sé. Senza di esso, non succede nulla. Ho bisogno di qualcuno che mi mostri la strada. Come ministrerò senza che lo Spirito Santo mi mostri la strada?

Scopri di più
I credenti dell’Asia meridionale pregano

L’impatto moltiplicatore delle testimonianze

Se prendiamo sul serio il comando di Gesù di fare discepoli in tutte le nazioni, allora vale la pena perseguire strategie che producano moltiplicazione. Una di queste strategie è condividere la nostra testimonianza.

Scopri di più

Fondare una chiesa utilizzando i quattro campi

Un semplice strumento ha aiutato la nostra chiesa a concentrarsi sull’opera del Regno, sottolineando il potere dato agli altri di fare discepoli. Crediamo che questo sia fruttuoso se usato insieme al potere della parola di Dio, all'obbedienza dei suoi servitori e alla potente opera dello Spirito Santo.

Scopri di più

Lo slancio del movimento

I movimenti per fare discepoli non possono sempre essere rapidi perché il discepolato è una maratona, non uno sprint. Mentre lavoriamo per dare slancio all’evangelizzazione, dobbiamo concentrarci sulla qualità del nostro discepolato. L'enfasi rimane sull'avvicinarsi fedelmente a Cristo, piuttosto che sul riportare un numero sgargiante.

Scopri di più