Fondazione globale di chiese

Pubblicato il 15 agosto 2022 da Jon Trotter

VMMissions sta mobilitando fondatori di chiese da tutto il mondo nei luoghi in cui il Vangelo è più necessario. I seguenti profili presentano i primi destinatari della sovvenzione per la fondazione di chiese globali.

By Lizzette Hernandez

È necessaria una nuova generazione di fondatori di chiese da tutto il mondo per raggiungere i più bisognosi della buona notizia di Gesù. Viviamo in un momento senza precedenti di globalizzazione e migrazione. Che opportunità per unirmi a Dio nel lanciare questa nuova generazione di fondatori di chiese globali!

La missione ora è multidirezionale. Dio sta inviando persone da qualsiasi luogo a chiunque come mai prima d'ora. Questo è particolarmente vero nella chiesa globale dove Dio ha depositato un forte impulso per la missione.

Ma la maggior parte di questi lavoratori deve affrontare ostacoli significativi, privi di risorse, relazioni e reti di supporto. È qui che entra in gioco VMMissions. Attraverso la formazione, le sovvenzioni e le strutture di supporto, VMMissions sta creando una rampa di lancio per i fondatori di chiese globali per condividere il Vangelo con il DNA delle comunità sane del regno che si moltiplicano.

Club per bambini a La Vega, DR
I bambini si riuniscono in uno dei club per bambini a La Vega, nella Repubblica Dominicana, dove Diomede Franco e sua moglie Victoria hanno iniziato a condividere l'amore di Dio ea presentare il Vangelo in modi adeguati all'età. Per gentile concessione di Diomede Franco
 

LA NECESSITÀ E LA NOSTRA RISPOSTA

  • Tre persone su 10 nel mondo non hanno mai ascoltato il Vangelo e metà della popolazione negli Stati Uniti non appartiene a una chiesa locale.
  • Le parti della chiesa in più rapida crescita si trovano nel Sud del mondo, dove sta emergendo una nuova generazione di leader di missione.
  • VMMissions sta mobilitando fondatori di chiese da tutto il mondo nei luoghi in cui il Vangelo è più necessario.
  • I nostri fondatori di chiese stanno lanciando nuove comunità di fede che moltiplicano discepoli, dirigenti e chiese.

 

PROFILI DEL DESTINATARIO DELLA CONCESSIONE

 
Diomede FrancoDiomede Franco è un fondatore di chiese a La Vega, Repubblica Dominicana. Sta lavorando per creare una comunità ecclesiale che accolga i giovani a rischio e sia attrezzata per crescere e raggiungere le persone distrutte ed emarginate.

“Prevediamo una Chiesa che cresce, si moltiplica, che è multigenerazionale, appassionata di Dio, piena di Spirito e sensibile alla cultura. Desideriamo unirci a Dio nella costruzione del 'popolo di grazia'».

Una citazione della Scrittura che Diomede trova significativa è Marco 9:23: "Tutto è possibile a chi crede".

“Questa concessione è stata decisiva per il varo dell'impianto di chiesa che Dio ci ha chiamato a servire qui a La Vega. Con queste risorse abbiamo potuto prendere contatti in città, fare discepoli, formare gruppi comunitari, evangelizzare, e soprattutto ha dato stabilità al ministero qui. È la mia preghiera affinché Dio continui a benedirvi in ​​ogni aspetto della vostra vita”.


Alfonso AlvaradoAlfonso Alvarado sta fondando una chiesa a Lacey Springs, in Virginia, chiamata Iglesia Menonita Monte Moriah. Si sta avvicinando alla popolazione immigrata latina della zona, invitandola a seguire Gesù come suoi discepoli.

La visione della chiesa è quella di "rivolgersi alla comunità affinché Cristo faccia discepoli di tutte le nazioni, a partire da Harrisonburg e fino ai confini della terra, con il potere dello Spirito Santo".

"Questa sovvenzione sta aiutando a sostenere e aumentare la nostra capacità di fare ministero", scrive Alfonso. “Ci permette di continuare a visitare le famiglie nelle loro case, di condividere il Vangelo attraverso studi biblici che chiamiamo 'gruppi familiari', di pregare per i malati e di aiutare i bisognosi e di raggiungere coloro che sono lontani da Dio affinché la chiesa può crescere e moltiplicarsi per la gloria di Dio”.

“Quindi in ogni cosa, fai agli altri quello che vorresti fosse fatto a te, perché questo riassume la Legge e i Profeti”. (Matteo 7:12)


Juan José LagosJuan José Lagos sta fondando una chiesa chiamata Iglesia Renuevo tra i tanti immigrati latini a Winston-Salem, nella Carolina del Nord. Lui e sua moglie Ceci stanno portando il messaggio di speranza e salvezza alle diverse famiglie con cui sono in contatto attraverso gli studi biblici. Hanno iniziato a radunarsi per il culto in un nuovo luogo di incontro che il Signore ha provveduto.

“Siamo una Chiesa chiamata a obbedire al grande incarico di fare discepoli nella nostra comunità. Crediamo di essere stati chiamati ad essere ambasciatori di riconciliazione. Questo è ciò che facciamo e insegniamo a ogni seguace di Gesù affinché diventiamo tutti strumenti di benedizione per le nostre comunità e oltre”, scrive Juan José.

“Questa sovvenzione ha aiutato a sostenere il nostro ministero in molti modi. Mi ha permesso di concentrarmi sull'opera del Vangelo in modo più completo, di visitare molte persone per condividere il Vangelo con loro e per aiutare le famiglie e le coppie che stanno vivendo momenti di crisi e disagi. Ora abbiamo uno spazio di raccolta che può ospitare più persone e ha spazio per le classi dei bambini”.


Armando e Veronica SanchezArmando e Veronica Sanchez stanno fondando una chiesa chiamata Iglesia Shalom a Waynesboro, in Virginia, dove il Vangelo ha portato nuova vita a diverse famiglie di immigrati.

La visione della loro chiesa è di raggiungere la comunità latina nella contea di Augusta con il vangelo di Gesù.

“Questa concessione ci ha permesso di continuare con l'opera del Vangelo fornendo le risorse necessarie per l'opera di fondazione di chiese. Siamo grati per il sostegno finanziario che abbiamo ricevuto; è stata una benedizione per il nostro ministero”, scrivono.


Rafael e Solange TartariRafael e Solange Tartari servire con un'équipe multiculturale nella città di Scutari, Albania, con una chiara focalizzazione sulla moltiplicazione dei discepoli e sulla fondazione di chiese nell'Albania settentrionale. Incarnando uno stile da famiglia al ministero, i tartari ei loro partner albanesi vivono per dimostrare lo stile di vita e le relazioni del regno in una città dominata dalle tradizioni musulmane e cattoliche.

Attraverso una varietà di mezzi, tra cui il servizio compassionevole, il tutoraggio e lo studio della Bibbia, il team di Scutari segue la vita di uomini e donne, con particolare attenzione alla generazione emergente di leader albanesi. La visione che condividono con i loro partner Augustin ed Ervisa è quella di moltiplicare discepoli e fratellanze in tutto il nord dell'Albania.

La sovvenzione per la fondazione di chiese di VMMmissions consente anche una portata più ampia, consentendo ai tartari di visitare le associazioni e i leader della regione per condividere incoraggiamento e connessione con il corpo di Cristo. Questa rete ed esplorazione dà speranza per il chiaro discernimento di dove lo Spirito sta facendo nascere nuovi discepoli e fraternità nelle città e nei villaggi ancora senza una testimonianza evangelica.


Andressa Coutinho (a sinistra) fa parte della squadra del ministero a Scutari insieme a Solange e Rafael Tartari (al centro). Lo staff di VMMissions Tom e Karen Yoder li hanno visitati a giugno. Foto di cortesia
Andressa Coutinho (a sinistra) fa parte della squadra del ministero a Scutari insieme a Solange e Rafael Tartari (al centro). Lo staff di VMMissions Tom e Karen Yoder li hanno visitati a giugno. Foto di cortesia


Lizzette Hernandez è allenatrice dei ministeri latinoamericani per VMMissions.

Archiviato in: tutti gli articoli, Trasformare

NEWSLETTER EMAIL

Iscriviti a una newsletter via e-mail con Aggiornamenti, notizie ed eventi di VMMisions or vedere un elenco delle nostre altre newsletter via e-mail.